È salutare mantenere un'erezione naturalmente, senza Viagra, per quattro o più ore se possibile e se ne ha la possibilità?

Risposte

09/20/2021
Zacharia

Il motivo per cui viene dato questo avvertimento non ha nulla a che fare con il Viagra o con qualsiasi altra sostanza di "potenziamento maschile". Priapismo, il termine medico per avere un'erezione troppo a lungo, è un problema a un livello fisiologico molto più diretto.

Vedi, il motivo per cui il pene umano è duro durante l'erezione è che il sangue scorre nei corpi cavernosi, una massa spugnosa di tessuto su entrambi i lati dell'uretra, mentre allo stesso tempo non è in grado di fuoriuscire.

A differenza della maggior parte dei mammiferi, gli esseri umani non hanno un il pene, un osso che aiuta i nostri parenti meno intraprendenti a mantenere l'erezione senza farmaci moderni. Quindi, se un'erezione è andata avanti ininterrottamente per quattro o più ore, è quasi certamente perché nuova, ossigenato il sangue non scorre nel pene da quattro o più ore.

Ora mi fermerò per un momento per consentire al pene che ha membri del pubblico di pensare alle implicazioni e rabbrividire.

.

.

Quindi, sì, l'evento di cui tutti ridacchiamo quando viene menzionato durante la pubblicità della droga è fondamentalmente un colpo di cazzo. È un'emergenza medica a meno che avere un pene non sia un'attività che si è interessati a continuare. [1]

Questo non significa che dovresti panico a proposito. I cazzi non sono cervelli, nonostante ciò per cui una parte consistente della popolazione sembra usarli. Sono progettati per interrompere l'afflusso di sangue e ci vuole un po 'per causare danni.

Ma comunque, prenditi una pausa ogni tanto.

Se non altro, dopo 6 ore sicuramente tutte le persone coinvolte dovranno reidratarsi.


[1] E anche se non sei interessato ad avere un pene in futuro, il priapismo ischemico non è un modo intelligente per affrontare la penectomia domestica. Un'idea particolarmente cattiva tra le cattive idee.

Testo della domanda:

È salutare mantenere un'erezione naturalmente, senza Viagra, per quattro o più ore se possibile e se ne ha la possibilità?

Chellman Lanoie
Se gli effetti collaterali sono la tua preoccupazione principale, non scegliere mai medicinali soggetti a prescrizione medica. Sono stato una vittima di tali farmaci e posso dire dalla mia esperienza che tali medicinali causano più danni che benefici. Scegli invece medicine ayurvediche o rimedi erboristici, che sono relativamente privi di effetti collaterali, anche se impiegano poco più tempo per ...

Lascia una recensione