Durante la transizione di genere da maschio a femmina, come ci si sente a crescere il seno?

Risposte

09/20/2021
Sidra
Questa risposta può contenere immagini sensibili. Fare clic su un'immagine per rimuoverla.

Ok, quindi ne ho parlato prima in altri contesti, ma ecco la domanda diretta. Questo è un argomento affascinante di cui sono sicuro che molte persone sono curiose.

Cosa ricordo maggiormente? Faceva male, prudeva e occasionalmente era fastidiosamente eccitante.

Le donne trans crescono il seno proprio come qualsiasi donna. Abbiamo le stesse ghiandole mammarie delle altre donne (e tutti gli uomini hanno) e gli stessi capezzoli. La differenza è che le nostre ghiandole mammarie non hanno ottenuto l'adescamento precocemente durante la pubertà che le donne hanno avuto e quindi la crescita è un po 'più lenta e molto meno in generale. Quelle donne trans che passano da adolescenti sperimentano esattamente le stesse cose che fa ogni donna. Non tutte le donne hanno la stessa esperienza con la crescita del seno né tutte le donne trans. Può essere veloce o lento, grande e piccolo. Per alcune persone può essere doloroso e per altri quasi nessun disagio.

Quindi per me ho iniziato a 25/26 anni ben al di fuori della pubertà, ma ancora abbastanza giovane.

La prima cosa che ricordo è stata che dopo la mia prima iniezione di estrogeni i miei capezzoli erano sempre duri. Come a disagio così. Sono anche diventati più sensibili durante quei primi mesi e ricordo che prurito e occasionalmente erano doloranti per essere stati strofinati dai vestiti. Vivevo ancora da ragazzo, quindi ho iniziato a indossare cerotti su di loro per tenerli sotto controllo.

Come in tutte le donne la crescita inizia in piccoli “boccioli” sotto il capezzolo. Un'area delle dimensioni di un dollaro d'argento inizia a diventare soda e gonfia sotto il capezzolo. L'areola ora sporge così come il capezzolo che è già, come detto, duro molto spesso. Questa fermezza e gonfiore al seno si diffondono lentamente. Ricordo che il mio intero seno era rosso e molto sensibile durante questo periodo. Una volta mi è stata lanciata una scatola e l'ho presa contro il petto e sono quasi piegata in due dal dolore. Era molto strano mettere le dita su quel bocciolo e rotolarle sentendo dove finiva. Era anche eccitante sapere che finalmente stavo crescendo il seno. Qualcosa che sognavo da quando ero piccolo.

La maggior parte delle donne trans che iniziano la TOS dopo circa 18 anni probabilmente raggiungeranno solo la fase 3 di Tanner nello sviluppo del seno su 5.

Una cosa che molte persone non sanno (anche alcune donne) è che le ghiandole mammarie sono collegate ai linfonodi che si estendono non solo sotto il seno ma raggiungono anche le ascelle e la parte superiore del torace. Questi sono tutti collegati. Ricordo di aver avuto delle sensazioni molto strane mentre il mio seno cresceva. A volte sembrava che qualcuno avesse immerso un ago sottile nel mio capezzolo, in profondità nel seno, e poi mi stesse inviando scosse elettriche al seno. Questi shock a volte iniziavano dal capezzolo e lampeggiavano fino alle ascelle. Era una strana sensazione che era un incrocio tra dolore, solletico e prurito. Questi non erano estremamente dolorosi ma evidenti. Li ho trovati abbastanza strani che ho scritto su di loro per non dimenticarli. A volte erano entrambi i seni e talvolta solo uno. E a volte fa davvero male.

Una cosa di cui non ero stato avvertito ma avrebbe dovuto essere era la produzione di latte. Durante la pubertà non è raro che il seno produca una piccola quantità di latte. Dato che ero sotto terapia ormonale sostitutiva che includeva specificamente il progesterone per aiutare la crescita del seno, anche il mio lo ha fatto. E i seni che producono latte (anche solo un po 'di latte) perdono! Quindi sì, ho avuto alcune buone camicie rovinate da piccole macchie di latte che si formano sui miei capezzoli e bagnano la maglietta in punti bagnati da un quarto a mezzo dollaro! Un motivo in più per indossare i cerotti!

È probabile che il dolore provenisse dai linfonodi che cercavano di trattare il latte che non stava fuoriuscendo. I linfonodi sono la fogna del corpo, eliminando tutti i rifiuti e i tessuti morti che produciamo ogni giorno.

Posso dire che anche il mio seno era piacevolmente più sensibile nei modi piacevoli. Avevo un'amica che era trans e mi ha confidato dicendo che si sentiva come se fosse cattiva se giocava con il suo seno.

Le ho detto categoricamente

"Senti, non senti la gente parlarne apertamente, ma posso quasi garantire che tutte quelle ragazze che attraversano la pubertà occasionalmente si massaggiano anche il seno perché ci si sente bene. Non è strano, è naturale. È il tuo corpo e finalmente senti quelle parti che mancavano sempre. Stai vivendo la tua sessualità come donna. Va assolutamente bene farlo! È assolutamente normale godersela. Inoltre, lo superi abbastanza velocemente. Non credo che siano diventati meno sensibili per me tanto quanto mi sono appena abituato ad esso. A volte mi piace ancora suonare con loro o avere qualcuno che suona con loro quando sono intimo, ma per il resto sono carino a riguardo."

Da ragazzo, i capezzoli non erano niente di speciale rispetto a adesso. Più sensibile della maggior parte delle parti ma molto meno di adesso.


Questo giorno è il 20 novembre Transgender Day of Remembrance è spesso molto triste per me. Ho deciso quest'anno di spenderlo rispondendo a domande sui problemi transgender e aumentando la consapevolezza dei problemi coinvolti. Questo Addendum sarà alla fine di tutte le risposte che scrivo oggi.

Winchester Strozier
Diamine no. Se vuoi più dimensioni e circonferenza, usa una pompa per il pene. Funzionano molto bene se ne ottieni uno buono e lo usi correttamente. Assicurati solo di usare una crema per la salute del pene per la protezione della pelle ... queste pompe sono fantastiche ma hanno la tendenza a sfregare e irritare un po 'la pelle .. ma se usi una crema starai bene. Puoi averne uno online. Spero che ...

Lascia una recensione