Cosa succede effettivamente la prima notte dopo il matrimonio?

Risposte

07/13/2024
Schott

Notte imbarazzante e disperata.

Sono maschio di 29 anni, originario dell'India.

Attenzione, più di 18 contenuti in arrivo.

Era un matrimonio combinato.

Era il nostro "Suhagraat", cioè la prima notte dopo il matrimonio. Avevamo pianificato, quando eravamo abituati a chattare su un telefono dopo il fidanzamento 3 mesi prima del giorno del nostro matrimonio. Le ho persino insegnato come dare piacere a se stessa e le ho dato l'orgasmo solo per telefono. Lei era eccitata e anch'io, dato che eravamo entrambi vergini.

Tuttavia, 3 giorni prima della "notte", ha cercato il consiglio di sua cugina, che ha detto era "È davvero doloroso e fa male come l'inferno per una settimana". Il che ha reso mia moglie molto ansiosa ed era spaventata da morire.

Poi finalmente è arrivato il giorno, sapevo che lo tirerò fuori e mi assicurerò che anche a lei piaccia.

Nella notte speciale, le luci erano accese e hanno iniziato a parlare, lei sorrideva e improvvisamente l'ho baciata sulle labbra. Avevo finito di aspettare dal nostro fidanzamento. Poi sono iniziati i lunghi preliminari. Le ho baciato il collo e poi il davanti, era così eccitata che ha semplicemente chiuso gli occhi e ha detto, "per favore non fermarti, sto aspettando".

Questa era la mia occasione, era eccitata e tutta bagnata, senza perdere un secondo ho preso posizione di missionario, e stavo per entrare in me stesso, poi ha ricordato la “parola della cugina” e mi ha spinto e ha detto stop, dammi un minuto.

Sapevo che era finita, tutto il mio lavoro sui preliminari era andato alla polvere A mezzanotte ho iniziato a convincerla che sarò gentile, chiudi gli occhi e divertiti (e maledicendo sua cugina per averle dato un simile consiglio) Mi fermerò immediatamente se fa male.

Dopo mezz'ora di convincimento e frustrazione ha accettato, e ho ricominciato a entrare, ma con mia sorpresa, non sono riuscito a farlo (duro), nel processo di convincimento, l'ho perso. Riesci a immaginare, è la tua prima notte di nozze e non puoi farlo (difficile).

Dopo un po 'di fatica riesco a renderlo di nuovo difficile, e ho iniziato a entrare in lei, mentre mi spingo verso l'alto (accarezzandola) lei farebbe lo stesso, e si muoverà anche verso l'alto.

Non riuscivo nemmeno a entrare nel 5%, pensavo "cosa stai facendo caro, se continui a muoverti verso l'alto, allora non riuscirò mai a farlo entrare e dopo un po 'di tempo sbatterai la testa contro il muro frontale ".

Ero stanco e non era abbastanza difficile entrare, "credo, perché non volevo forzarmi su di lei".

Dopo 2 stekes ha sentito un forte dolore e mi ha chiesto di smettere. Dato che era ansiosa, quindi non era ben lubrificata laggiù, il che lo rendeva difficile. Ho controllato la sua vagina, c'era poco sangue ma solo poche tracce. Mi sono fermato, le ho detto di fidarsi di me.

Alla fine, l'ho pregata: "Basta sopportare un po 'di dolore, lo finirò il più rapidamente possibile e spero che rimanga incinta solo in questa ripresa, perché non posso vederti così, nel dolore. E riesco a entrare circa il 10% ed eiaculare.

Non è andata come avevo programmato e, in effetti, ha avuto dolore per una settimana, non poteva camminare o fare pipì senza dolore all'addome. Sapevo che in qualche modo la mia vita sessuale è finita. Ho perso l'appetito per il sesso e non sono riuscito a farlo diventare difficile.

È stata una fase molto difficile, ho sofferto di disfunzione erettile (DE).

Condividevo i miei sentimenti con lei, aveva sentimenti contrastanti, felice come se non ci fosse sesso e anche triste come nessun bambino.

Come si dice, "Il tempo guarisce tutto". Così è stato, dopo un mese o giù di lì ho avuto di nuovo difficoltà, anche lei era felice. Ma per evitare il dramma dell'ultima volta, ho dovuto trovare un'idea migliore, e così è stato. Era ora di cambiare la posizione sessuale, che sarà facile per entrambi. Abbiamo deciso di farlo di nuovo.

Poi di notte abbiamo fatto lunghi preliminari, eravamo entrambi eccitati, poi ci siamo seduti uno di fronte all'altro allargando le gambe (Posizione sessuale Gemelli), in questo modo la sua vagina si è aperta completamente, e poi lentamente sono entrata in me stessa delicatamente accarezzandola lentamente lentamente.

E sai una cosa ?, dopo 5 colpi ero al 100% e mi piaceva molto il sesso per mezz'ora. È così che abbiamo completato con successo il nostro "suhagraat" tecnicamente quel giorno.

Scusa per la lunga risposta, ma è da molto tempo che ho programmato di scrivere la mia prima esperienza notturna.

I suggerimenti sono ben accetti.

Grazie per la lettura.

Terrill Damoro
Flomax (tamsulosina) è disponibile solo in compresse da 0.4 mg e non credo che ci sia letteratura sull'aumento della dose per favorire il passaggio di calcoli più grandi. Questo tipo di farmaco viene utilizzato per la terapia medica espulsiva per le pietre, ovvero per aiutare i pazienti a passare i calcoli. Ognuno è diverso in termini di capacità di passare le pietre; e più grande è il sasso, meno...

Lascia una recensione